La guida di venezia

Tour di venezia, guida alla città e non solo..



turisti per caso


Viaggi Europa

Contatti

 


La storia | Visitare Venezia | Ristoranti Venezia | Locali Venezia | Arte e Cultura Venezia
| Trasporti Venezia | Comune di Venezia| Partners Link | Segnala Sito


Il sito è una pratica guida di venezia e inoltre nasce con lo scopo di aiutare la navigazione e la ricerca nel web, con la selezione e offerta di una serie di link a molti siti di contenuti utili.



Negozi a venezia
Negozi a venezia
hotel a venezia
Hotel a Venezia
Taxi per Hotel Centro
cartina mappa di venezia
Mappa e Cartina
Parcheggi Venezia
Taxi Aeroporto Venezia
eventi a venezia
Eventi venezia
telecamera venezia
WebCam Canal Grande
tempo meteo venezia
Tempo venezia
viaggi lowcost
Viaggi
voli lowcost
Voli low cost
migliori hotel italia
Hotel in Italia
lastminute viaggi
Tour Operator Lastminute
Incontri a venezia
Incontri
prestiti, calcola rata
Finanziamenti-Prestiti-Mutui
affitti appartamenti
Affitti appartamenti e locali
cerco lavoro venezia
Cerco Lavoro a venezia
occasioni a venezia
Le occasioni a venezia
ricette cucina
Ricette e Cucina
Tutto sulla casa, impianti, condizionatori, energia
Condizionatori
Impianti Fotovoltaici
Formazione professionale italia istituti
Corsi di formazione
Patente europea
Corsi informatica


Notizie, eventi e novità sempre aggiornate sulla città di Venezia e sul Mondo: Rss

  • C.Italia: 4-2 al Genoa, Lazio ai quarti ROMA - La Lazio ha battuto il Genoa 4-2 (2-2) e si è qualificata per i quarti di finale di Coppa Italia. Biancocelesti in vantaggio al 20' pt con Djordjevic e raddoppio di Hoedt al 31', accorcia Pinilla al 41' e pareggia Pandev al 45', poi Milinkovic-Savic al 25'st e Immobile al 30' chiudono la gara. Nel prossimo turno, il 31 gennaio, la Lazio affronterà l'Inter.
  • Coppa d'Africa:Camerun-Guinea Bissau 2-1 ROMA - Il Camerun ha battuto la Guinea Bissau 2-1 in una partita valida per la Coppa d'Africa allo stadio di Libreville (girone A). Guinea avanti con Piqueti al 13' pt, rimonta del Camerun con Siani al 16' st e Ngadeu al 34'.
  • Coppa d'Africa: Gabon-Burkina Faso 1-1 ROMA - Gabon e Burkina Faso hanno pareggiato 1-1 (1-1) in un match valido per la Coppa d'Africa allo stadio di Libreville (girone A). Nakoulma porta in vantaggio il Burkina al 23' pt, pareggio di Aubameyang su rigore al 38'.
  • Catania cede difensori Nava e Bastrini CATANIA - Due cessioni per il Catania. Ingaggiati Marchese e Baldanzeddu, la società ha sfoltito la difesa perfezionando i trasferimenti del laterale destro Valerio Nava e del centrale Alessandro Bastrini: Nava, il cui cartellino è di proprietà dell'Atalanta, passa all'Alessandria con la formula del prestito; Bastrini va alla Cremonese a titolo definitivo.
  • Obama,democrazia ha bisogno della stampa NEW YORK - "Avere voi in questo edificio ci ha fatto lavorare tutti meglio, perché la stampa è l'occhio critico su quelli che hanno il potere": Così Obama nell'ultima conferenza stampa da presidente, sottolineando come "gli americani e la democrazia hanno bisogno della stampa. "Manning ha scontato una dura sentenza in carcere, la sua condanna era sproporzionata. Ho valutato il suo caso nei dettagli", ha aggiunto sottolineando di non prestare attenzione ai tweet di Assange. "Intrattenere rapporti costruttivi con la Russia è una priorità degli Usa ed è nell'interesse del mondo", ha detto aggiungendo però che con Putin c'è stata un'escalation del sentimento anti-americano." Poi ha invitato gli Usa a difendere la propria visione del mondo e a non perpetrare prepotenze nei confronti dei Paesi più piccoli, con un riferimento a Russia e Cina. "Cordiali" i rapporti con Trump. "Gli ho offerto i miei consigli, ha aggiunto, riferendo di aver detto al presidente eletto che il lavoro del presidente è "non lo si può fare da soli".
  • Sky: deputati Pd, Governo intervenga in confronto su riorganizzazione (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Roma, 18 gen - "Riteniamo che il Governo come per altre vertenze debba intervenire per un'ulteriore fase di confronto". Lo chiedono i deputati del Pd Michele Anzaldi, Lorenza Bonaccorsi, Roberto Morassut, Marco Miccoli e Ileana Piazzoni in una lettera indirizzata al ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda sul piano di riorganizzazione di Sky. "Parliamo - scrivono - di una misura che interessa 500 operatori di cui 200 in esubero e 300 da trasferire a Milano. Sono numeri rilevanti e soprattutto necessitano di una sede di confronto terza perche' ci sono situazioni che vanno adeguatamente affrontate". Bof (RADIOCOR) 18-01-17 20:37:04 (0838) 5
  • Parigi sogna il vaporetto, bus fluviali PARIGI - "Il fiume deve essere parte integrante della nostra strategia di trasporto come le teleferiche o i veicoli autonomi. Dobbiamo esplorare tutte le possibilità tecnologiche sui corsi d'acqua, dalla Senna ai canali": ne è convinta Valérie Pécresse, presidente dell'Ile-de-France, la regione parigina, e del suo sindacato dei trasporti pubblici Stif, che lo ha spiegato a Le Monde. Il sogno di Parigi è di trasformare la Senna in uno dei mezzi di trasporto abituali: il trasporto fluviale è un sogno di cui si parla da anni ma che si è sempre scontrato con la realtà per diverse ragioni, spesso logistiche ed ambientali. Ma ora Pécresse vuole provare a fare sul serio.
  • ###Banche: Gurria da Davos, Italia era in ritardo, bene intervento Governo - INTERVISTA Piu' crescita dopo soluzione su credito. Bene Gentiloni (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Davos, 18 gen - L'Italia ha affrontato con ritardo la questione delle banche e della loro ricapitalizzazione, ma ben ha fatto infine il Governo a intervenire. Una volta che il 'nodo' banche sara' sciolto anche la crescita del Paese migliorera'. A sottolinearlo e' il direttore generale dell'Ocse, Angel Gurria, in un colloquio con Radiocor a margine dei lavori del World Economic Forum. Si parte delle congetture che l'Italia possa uscire dall'euro o dalla Ue. "Un nonsenso", ribatte Gurria. "L'Italia e' uno dei pilastri dell'Europa e restera' tale e adesso sta affrontando un problema che viene dal passato". Perche' la questione del sistema bancario e della loro capitalizzazione "avrebbe dovuto essere affrontata molti anni fa. E' come un fantasma. In questo momento la questione delle banche e del Monte dei Paschi di Siena in particolare deve essere affrontata e anzi e' gia' stata decisa", rileva il numero uno dell'Ocse, facendo riferimento al piano salva-banche da 20 miliardi di euro. Naturalmente, "l'intervento avra' conseguenze sui conti pubblici". In ogni caso, "quando il sistema finanziario e' in pericolo e fragile, lo Stato deve intervenire per rafforzarlo. E' stato fatto con ritardo di 10 anni, ma si e' fatto", dice Gurria. Ora - aggiunge - "c'e' un Presidente del Consiglio che e' un uomo di grande esperienza e naturalmente c'e' il ministro delle Finanze che e' forte e gode del rispetto di tutta la comunita' finanziaria". L'Italia, osserva inoltre il segretario generale dell'Ocse, ha anche un altro problema, quello della migrazione, come del resto altri Paesi. Un problema del Paese e' comunque la bassa crescita, viene fatto notare a Gurria. "E' il mondo che cresce poco, l'Italia stava cercando di approfittare della ripresa, ma la ripresa e' debole per l'Europa, per gli Usa per l'America Latina e anche per la Cina. Non siamo in uno scenario che faciliti le cose", risponde il numero uno dell'Ocse. Ma - aggiunge - "le riforme strutturali, quelle che ha fatto il premier Renzi e quelle che saranno fatte nei prossimi mesi, soprattutto la preparazione alle prossime elezioni, sono importanti. Noi naturalmente raccomandiamo che una volta che sara' ristabilita la normalita' politica, l'Italia possa ricominciare con il processo di riforma, riforma e riforma". Con la soluzione del problema delle banche la crescita migliorera? "Certo, e' una questione anche di fiducia". e poi "una volta che le banche non presenteranno piu' un problema, ci sara' il tempo e lo spazio per fissare l'attenzione nel migliorare la produttivita' e la crescita". gli- (RADIOCOR) 18-01-17 20:24:52 (0754) 3
  • ###Banche: Gurria (Davos), Italia era in ritardo, bene intervento Governo - INTERVISTA Piu' crescita dopo soluzione su credito. Bene Gentiloni (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Davos, 18 gen - L'Italia ha affrontato con ritardo la questione delle banche e della loro ricapitalizzazione, ma ben ha fatto infine il Governo a intervenire. Una volta che il 'nodo' banche sara' sciolto anche la crescita del Paese migliorera'. A sottolinearlo e' il direttore generale dell'Ocse, Angel Gurria, in un colloquio con Radiocor a margine dei lavori del World Economic Forum. Si parte delle congetture che l'Italia possa uscire dall'euro o dalla Ue. "Un nonsenso", ribatte Gurria. "L'Italia e' uno dei pilastri dell'Europa e restera' tale e adesso sta affrontando un problema che viene dal passato". Perche' la questione del sistema bancario e della loro capitalizzazione "avrebbe dovuto essere affrontata molti anni fa. E' come un fantasma. In questo momento la questione delle banche e del Monte dei Paschi di Siena in particolare deve essere affrontata e anzi e' gia' stata decisa", rileva il numero uno dell'Ocse, facendo riferimento al piano salva-banche da 20 miliardi di euro. Naturalmente, "l'intervento avra' conseguenze sui conti pubblici". In ogni caso, "quando il sistema finanziario e' in pericolo e fragile, lo Stato deve intervenire per rafforzarlo. E' stato fatto con ritardo di 10 anni, ma si e' fatto", dice Gurria. Ora - aggiunge - "c'e' un Presidente del Consiglio che e' un uomo di grande esperienza e naturalmente c'e' il ministro delle Finanze che e' forte e gode del rispetto di tutta la comunita' finanziaria". L'Italia, osserva inoltre il segretario generale dell'Ocse, ha anche un altro problema, quello della migrazione, come del resto altri Paesi. Un problema del Paese e' comunque la bassa crescita, viene fatto notare a Gurria. "E' il mondo che cresce poco, l'Italia stava cercando di approfittare della ripresa, ma la ripresa e' debole per l'Europa, per gli Usa per l'America Latina e anche per la Cina. Non siamo in uno scenario che faciliti le cose", risponde il numero uno dell'Ocse. Ma - aggiunge - "le riforme strutturali, quelle che ha fatto il premier Renzi e quelle che saranno fatte nei prossimi mesi, soprattutto la preparazione alle prossime elezioni, sono importanti. Noi naturalmente raccomandiamo che una volta che sara' ristabilita la normalita' politica, l'Italia possa ricominciare con il processo di riforma, riforma e riforma". Con la soluzione del problema delle banche la crescita migliorera? "Certo, e' una questione anche di fiducia". e poi "una volta che le banche non presenteranno piu' un problema, ci sara' il tempo e lo spazio per fissare l'attenzione nel migliorare la produttivita' e la crescita". gli- (RADIOCOR) 18-01-17 20:23:08 (0753) 3
  • Sindaco Montegallo, 5 frazioni isolate MONTEGALLO (ASCOLI PICENO) - ''Abbiamo 5 frazioni isolate sotto 2 metri e 30 cm di neve, con una trentina di persone, non abbiamo energia elettrica, la situazione è critica, e intanto continua a nevicare''. Lo dice all'ANSA il sindaco di Montegallo (Ascoli Piceno) Sergio Fabiani. ''Per fortuna, ad ora, non abbiamo malati o anziani gravi da assistere''. Gli sfollati del nuovo sisma, ''non per i crolli ma per la neve e la paura'', sono 40. Già da questa sera troveranno accoglienza negli hotel di Grottammare. ''Vengono da alcune delle 23 frazioni del comprensorio. Hanno timore a restare in casa, li capisco''. In paese sono al lavoro i carabinieri, i vigili urbani del contingente messo a disposizione dalla Regione Emilia-Romagna, una squadra dei vigili del fuoco, ma mancano mezzi spartineve e pale gommate che possano aprire un varco per raggiungere le frazioni. ''La Provincia di Ascoli - spiega Fabiani, che è al suo posto nonostante 38 di febbre - ha promesso che domani ci manderà dei mezzi in più''.
  • Bim: Alessandro Potesta' entra in cda (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 18 gen - Il cda di Banca Intermobiliare di Investimenti e Gestioni, riunitosi oggi sotto la presidenza di Maurizio Lauri, ha provveduto alla cooptazione di Alessandro Potesta'. Potesta' ricopre attualmente la carica di senior portfolio manager azionario presso Quaestio Capital Management sgr e vanta una pluriennale esperienza in campo finanziario. Red- (RADIOCOR) 18-01-17 20:13:27 (0747) 5
  • Cannes, rapina da 15 mln in gioielleria PARIGI - Un uomo a volto scoperto è entrato nella gioielleria Harry Winston sul celebre boulevard della Croisette di Cannes e si è impadronito di 26 parure di gioielli, essenzialmente di diamanti per un valore di circa 15 milioni di euro. Il ladro aveva una pistola e una granata, non si sa ancora se vera o finta, riporta il quotidiano Le Figaro. L'uomo si è presentato intorno alle 11 del mattino, da solo, nella gioielleria come un semplice cliente. Aveva il volto coperto soltanto da un paio di occhiali da sole e "ha chiesto di vedere delle parure di diamanti per conto di un acquirente. La commessa si è insospettita e gli ha mostrato un catalogo", riporta ancora il quotidiano. L'uomo, allora, ha tirato fuori le armi per farsi aprire le vetrine dalle 2 commesse presenti e facendo stendere a terra la guardia di sicurezza. Si è impadronito dei gioielli e, senza sparare nessun colpo, è riuscito a uscire dalla boutique indisturbato, a piedi come era venuto, senza lasciare traccia.
  • M5s: Forello candidato a Palermo PALERMO - E' l'avvocato Ugo Forello il candidato sindaco dei 5stelle a Palermo, dove si voterà in primavera per le amministrative. Lo hanno deciso gli iscritti al movimento che hanno votato sulla piattaforma Rousseau. Sconfitto il poliziotto Igor Gelarda, l'altro candidato.
  • Domani Yamaha svela M1 Rossi-Vinales ROMA - Partono domani le prime presentazioni ufficiali dei Team MotoGP 2017: a Madrid dalle 11:30 sarà tolto il velo alle M1 di Valentino Rossi e Maverick Viales. Rossi si ripresenta ad una nuova stagione 20 anni dopo la conquista del suo primo mondiale in 125. Al suo fianco avrà al posto di Jorge Lorenzo passato in Ducati, un altro spagnolo: Maverick Vinales, il talento più puro nella generazione dei nuovi piloti. Uno che non può più essere considerato una rivelazione perché il suo primo gran premio in MotoGP lo ha già vinto, a Silverstone con la Suzuki. Venerdì tocca alla Ducati scoprire le nuove Desmosedici di Jorge Lorenzo e Andrea Dovizioso.
  • Legale, 'Assange non si consegna a Usa' ROMA - La decisione del presidente Usa Barack Obama di ridurre la pena per Chelsea Manning, la 'talpa' di Wikileaks che verrà scarcerata il 17 maggio, non è sufficiente perché Julian Assange si consegni alle autorità Usa come promesso. A The Hill, uno dei legali di Assange, Barry Pollack, ha detto che Assange accoglie positivamente la decisione di Obama "ma è meno di quanto volesse: aveva chiesto la grazia e la scarcerazione immediata".
  • Liberty Media: ok della Federazione Internazionale dell'Automobile ad acquisizione Formula 1 (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - New York, 18 gen - Liberty Media ha annunciato di avere ottenuto "le approvazioni necessarie da parte Federazione Internazionale dell'Automobile" (Fia) per l'acquisto della Formula 1, che la Federazione stessa governa. Avendo gia' incassato l'ok di tutte le Autorita' Antitrust competenti e dei soci, l'azienda del magnate John Malone puo' dunque lavorare per chiudere "questo mese" la transazione annunciata lo scorso settembre e avente un valore di 4,4 miliardi di dollari, cosa che valuta il circuito automobilistico 8 miliardi. "Le condizioni legate alla Fia sono state soddisfatte", precisa Liberty Media in un comunicato. Ieri i soci del gruppo aveva dato l'ok all'emissione di titoli nuovi legati all'operazione del circuito automobilistico. A24-Spa (RADIOCOR) 18-01-17 19:43:47 (0721) 5
  • Via libera Fia a vendita diritti F1 ROMA - Il Consiglio Mondiale dello sport della Fia ha approvato la vendita di Delta Topco e dei diritti commerciali del Campionato Mondiale di Formula Uno FIA all'americana Liberty Media Corporation. Nel corso di una riunione straordinaria tenutasi oggi a Ginevra il Consiglio Mondiale dello sport ha approvato all'unanimità il cambio di controllo di Delta Topco Limited (holding del gruppo che detiene i diritti commerciali della F1) che passa da CVC Capital Partners a Liberty media Corporation. L'operazione comporta il trasferimento del 100% delle azioni di Delta Topco a Liberty Media Group, una delle società di Liberty Media Corporation. Nel corso della riunione, i rappresentanti del futuro proprietario della Formula 1 hanno spiegato in dettaglio la loro strategia. La decisione conferma la convinzione della Fia ''che Liberty Media Group abbia le necessarie competenze nello sport nel settore del divertimento e sia ben posizionata per garantire il continuo sviluppo di questo campionato''
  • Sisma: Blog Grillo, soldi ci sono ROMA - "Non accettiamo più che il governo si nasconda dietro alle lungaggini e alle lentezze della burocrazia. Lui ha il coltello dalla parte del manico e lui può decidere quanto e come accelerare le procedure.La solidarietà degli italiani non può essere fermata dalla lentezza dello Stato, che arriva sempre in ritardo". Così il blog di Beppe Grillo in un post del M5s che lancia l'appello:" il soldi per il terremoto ci sono: usiamoli".
  • Usa: Barbara Bush in ospedale NEW YORK - Dopo il marito George W.H. Bush, anche la moglie dell'ex presidente americano Barbara Bush, e' stata ricoverata in ospedale in via precauzionale dopo aver manifestato segni di affaticamento e tosse. Lo riporta la stampa americana. George H.W. Bush, 92 anni, è stato ricoverato in ospedale, a Houston.Al momento non sono stati resi noti i motivi del ricovero, al Methodist Hospital, ma secondo quanto ha affermato Becker, l'ex presidente è in condizioni stabili e prevedibilmente entro un paio di giorni dovrebbe tornare a casa.
  • C.Italia: Cesena ai quarti, Sassuolo ko REGGIO EMILIA - Il Cesena ha battuto 2-1 il Sassuolo e si e' qualificato ai quarti di finale di Coppa Italia. Un impresa per la squadra bianconera, che solo un'altra volta era andata così avanti nel torneo, dove peraltro è l'unica squadra di serie B ancora in lizza. Sassuolo in vantaggio nel primo tempo con Pellegrini, al 4'; rimonta del Cesena nel finale, con un rigore di Ciano al 36' del secondo tempo e il gol vittoria di Laribi al 39'. Il Cesena affrontera' ai quarti la vincente tra Roma e Sampdoria.